Portale Self Service

I servizi CloudEng basati su VMware offrono ai clienti le interfacce disponibili con VMware vCloud Director, oltre a un Portale per la gestione della password che consente agli account cliente di resettare la propria password, a fronte del primo accesso ai servizi o nel caso in cui abbiano dimenticato la password. La documentazione contrattuale è consultabile su un sito riservato.

Portale Self Service: https://vcloud.cloudeng.it/tenant-name

Portale Reset della password:https://sts.cloudeng.it/adfs/portal/updatepassword/

Documentazione contrattuale: https://vpcdoc.cloudeng.it/tenant-name

Get Started  

Portale Self Service

Portale Self Service

Servizi IaaS

I servizi IaaS (Infrastructure As A Service) offrono, in modalità completamente automatica e supportata da un portale di accesso, una vasta gamma di componenti infrastrutturali per realizzare una piattaforma IT completamente virtualizzata. La tecnologia scelta da Engineering D.HUB supporta la più ampia varietà di sistemi operativi, linguaggi di programmazione, framework, strumenti, database e dispositivi e, attraverso le facility del sistema Cloud Engineering D.HUB, è possibile distribuire una gamma completa di soluzioni software e sistemi operativi sia proprietari Industry standard sia open source e gestiti dalla community in diverse versioni. CloudEng mette a disposizione modelli di vApp basati sui più comuni sistemi operativi nelle più recenti versioni (Windows, Linux RedHat, CentOS). CloudEng su base progettuale può rendere disponibili varie altre tipologie di sistema operativo fra quelle supportate dalla piattaforma.

Panoramica delle funzioni del Portale Self Service

I servizi CloudEng basati su VMware offrono ai clienti le interfacce disponibili con VMware vCloud Director, oltre a un Portale per la gestione della password che consente agli account cliente di resettare la propria password, a fronte del primo accesso ai servizi o nel caso in cui abbiano dimenticato la password.

Portale di gestione per tenant cliente: un portale self-service personalizzabile per il provisioning, il monitoraggio e la gestione di servizi IaaS quali Virtual Data Center (VDC), template di servizi applicativi (vApp) macchine virtuali (VM), dischi indipendenti, servizi di rete in termini di network virtuali e funzioni di configurazione di rete avanzate.

  • Tramite le funzionalità del portale è possibile effettuare tutte le normali attività di system Administration quali creazione di sistemi e reti virtuali, accensione, spegnimento e riconfigurazione dei sistemi stessi (aggiunta, rimozione ed espansione dischi).
  • Nel caso di necessità di configurazione di funzionalità di rete avanzate sono disponibili le seguenti funzioni: gestione degli Edge Gateway, gestione delle Porte aperte e accesso Internet, Firewall, Router, NAT, Bilanciamento di carico, DHCP,  VPN, gestione dei certificati, gestione delle statistiche di rete.
  • All’interno di ogni pagina del portale, riferita a servizi attivi, è anche disponibile una dashboard con i diversi indicatori qualitativi (CPU – RAM – DISK I/O) aggiornati dinamicamente per ogni macchina virtuale attiva.

 

Gestione della sicurezza basata sui ruoli 

Il Portale di gestione per tenant cliente fornisce l'accesso basato su ruoli a una console Web che consente ai membri di un’organizzazione di interagire con le risorse dell'organizzazione per creare e lavorare con le vApp e VM.
Un'organizzazione è un'unità di amministrazione per una raccolta di utenti, gruppi e risorse di calcolo. Gli utenti si autenticano a livello di organizzazione, fornendo credenziali stabilite dall’amministratore dell’organizzazione, a valle della creazione dell’utente. 
Un'organizzazione può contenere un numero arbitrario di utenti e gruppi. Le autorizzazioni all'interno di un'organizzazione sono controllate attraverso l'assegnazione di diritti e ruoli a utenti e gruppi.
Prima che un utente di un cliente (utente Tenant) possa accedere alla propria organizzazione, un amministratore di CloudEng  deve creare l’organizzazione (vOrg), assegnare ad e risorse in un VDC (Virtual Data Center) e fornire l'URL per accedere alla console Web. Ogni organizzazione include uno o più amministratori dell'organizzazione, che completano la configurazione dell'organizzazione aggiungendo membri e impostazione di politiche e preferenze. Dopo che l'organizzazione è stata configurata e dopo che il primo VDC è stato creato, gli utenti non amministratori possono accedere per creare, utilizzare e gestire macchine virtuali e vApp.
Un utente classificato come tenant administrator può creare in autonomia nuovi utenti e può assegnare loro un determinato ruolo al quale sono associati diversi permessi. Il tenant administrator può impostare dei limiti di utilizzo delle risorse agli utenti. 

Organizzazioni o Tenants

Un'organizzazione è un'unità di amministrazione per una raccolta di utenti, gruppi e risorse di calcolo. Gli utenti si autenticano a livello di organizzazione, fornendo credenziali stabilite dall’amministratore dell’organizzazione, a valle della creazione dell’utente. Gli amministratori di CloudEng creano e forniscono organizzazioni cliente (Tenants), mentre gli amministratori del Tenant gestiscono gli utenti dell'organizzazione, i gruppi e i cataloghi.
Utenti e gruppi
Un'organizzazione può contenere un numero arbitrario di utenti e gruppi. Gli utenti possono essere creati localmente dall’amministratore dell'organizzazione o importato da un servizio di directory come LDAP. I gruppi devono essere importati dal servizio di directory. Le autorizzazioni all'interno di un'organizzazione sono controllate attraverso l'assegnazione di diritti e ruoli a utenti e gruppi.

 

 Learn more >